Il posto – Jorie Graham – Mondadori

Jorie+Graham

Fin dalle prime battute, questo libro di Jorie Graham coinvolge il lettore e lo stupisce per l’energia incalzante, per la scrittura ansiosa, che si realizza in un incontenibile fluire di pensieri e immagini. Tra incedere narrativo ad ampio respiro (ma con frequenti fenditure interne) e una sorta di monologo interiore, l’autrice esplora, partendo dai dati della memoria e dalla sua reale esperienza, la molteplicità dell’esistente, le innumerevoli presenze che popolano il mondo, nella loro dimensione temporale, nella meraviglia e nel mistero dell’unica vita loro concessa. Jorie Graham parte da spunti aneddotici, da paesaggi, introduce personaggi di varia natura catturati dalla sua acutezza di osservatrice, come il falco silenzioso, il tronco morto, la talpa, il violinista, l’uomo che lavora, tutti coinvolti nell’immenso esserci eppure sempre in bilico sul nulla e “la sua splenderne vacuità”. Ne scaturisce una poesia carica di tensione, scandita in ritmi aperti e molto vari, dall’orizzontalità della prosa all’impennarsi improvviso del canto, dentro una complessità magmatica dove figure e apparizioni danzano sulla pagina. Una poesia – qui proposta nella versione italiana di Antonella Francini, che con l’autrice ha lavorato fianco a fianco – che è un’alta avventura intellettuale il cui passo continuamente si inerpica fino al poemetto finale ispirato da una visita alla cattedrale di San Patrizio a Armagh.

Vedi scheda libro

L’eredità di Dracula – Liriche gotiche sull’amore oltre il tempo – Davide Benincasa ed Eufemia Griffo

Un’opera di cui sono davvero orgoglioso, in qualità di curatore editoriale…

Tantissime soddisfazioni, soprattutto l’aver collaborato con due scrittori di razza come Eufemia Griffo e Davide Benincasa.

10311098_556247824493211_5177198558854111148_n

Versi a Blok. 1- Marina Ivanovna Cvetaeva

marina-ivanovna-cvetaeva

Versi a Blok. 1.
Il tuo nome è una rondine nella mano,
il tuo nome è un ghiacciolo sulla lingua.
Un solo unico movimento delle labbra.
Il tuo nome sono cinque lettere.
Una pallina afferrata al volo,
un sonaglio d’argento nella bocca.

Un sasso gettato in un quieto stagno
singhiozza come il tuo nome suona.
Nel leggero schiocco degli zoccoli notturni
il tuo nome rumoroso rimbomba.
E ce lo nomina lo scatto sonoro
del grilletto contro la tempia.

Il tuo nome – ah, non si può! –
il tuo nome è un bacio sugli occhi,
sul tenero freddo delle palpebre immobili.
Il tuo nome è un bacio dato alla neve.
Un sorso di fonte, gelato, turchino.
Con il tuo nome il sonno è profondo.

Presentazione Roma – L’Eredità di Dracula

10580152_10204985334023484_3967007380575462978_n

L’Eredità di Dracula – Liriche gotiche sull’Amore oltre il Tempo
Roma – 25 Ottobre 2014
Dove: N’Importe Quoi Libreria Caffe
Via Beatrice Cenci 10 (Portico d’Ottavia, via Arenula)
Orario: 17.00
Autori presenti: Eufemia Griffo e Davide Benincasa

Nota sinottica
Sabato 25 Ottobre 2014, saranno presenti al N’Importe Quoi Libreria Caffe, Eufemia Griffo e Davide Benincasa, per la presentazione del loro libro “L’Eredità di Dracula – Liriche gotiche sull’Amore oltre il Tempo”.
Saranno anche presenti l’Editore Stefano Giovinazzo e Fabrizio Corselli, curatore del libro.

Riferimenti:
Telefono: 06 97273516
https://plus.google.com/109257786980362544555/about?gl=it&hl=it

Casa Editrice: www.edizionidellasera.com

Booktrailer libro:
https://www.youtube.com/watch?v=MjrzvKfTDbA&feature=youtu.be

Collana Hanami – Presentazione Milano Fondazione ATM

giappone_primavera_ciliegi

Collana Hanami – Edizioni della Sera

Milano – 16 Ottobre 2014
Orario: 17.30
Dove: Struttura della Fondazione ATM di Milano, via Farini, 9
Nota: a conclusione dell’evento, seguirà un rinfresco offerto dalla Fondazione ATM.

Nota sinottica
Giovedì 16 Ottobre 2014, presso le strutture della Fondazione ATM di Milano, via Farini, 9, gli haijin (poeti) facenti parte della Collana Hanami (poesia haiku), a cura di Edizioni della Sera, incontreranno il pubblico per parlare di questo straordinario genere poetico e per presentare i due volumi “Inverno Haiku” e “Autunno Haiku”.

L’evento sarà moderato da Fabrizio Corselli, curatore editoriale della Collana.

Come panni stesi al Sole – Eufemia Griffo

10672315_818898711488546_8338326915419982719_n

fumo di un altro autunno nell’aria
memorie di ricordi stropicciati
nella dimenticanza di ore perdute

noia- nell’anima vuota
di parole senza suoni ,
di giorni rosicchiati – come un tarlo
a divorare quel che resta
nel livido crepuscolo senza colori,

trecce di lacrime aggrovigliate
come l’edera al suo fiore
mescolate alla pioggia d’estate

– a rincorrere sprazzi d’ azzurro
vivide immagini negli occhi insonni
lavati, come panni stesi alla luce del sole

Moon – Eufemia Griffo

10559819_799516443426773_8732774216434125000_n

Moon

Attenderò l’alba
voltando pagine ingiallite
di un libro senza colore;
tra labirinti di parole
è muto il suono dell’amore.

Cupa luna di vetro
mantello di ombre e di tenebre
siede sul trono di stelle;
a dipingere un nuovo sogno
solo un poeta e lacrime oscure.

 

*Immagine di Victoria Frances

 

Profumi – Lia Grassi

296156_406854409443310_521919402_n

PROFUMI

Scritti nel vento
i profumi
che sbocciano
nel silenzio

Li leggo
ad occhi chiusi
rammentando
forme e colori

Viaggio tra le fragranze
di fiori
muschio
e caldarroste

Libero le emozioni
custodendo
il loro
linguaggio segreto

Non servono
tante parole
basta la semplicità
l’essenzialità

Basta
l’odore di terra
e foglie bagnate
dalla pioggia d’autunno

Basta
l’effluvio di spruzzi di sale
sulla pelle
in un mare d’estate

Basta
l’aroma del caffè
in un freddo
mattino d’inverno

e basteranno due gocce
del tuo profumo al sandalo
a ricordarmi te
e le nostre primavere.