Estate – Haiku. Aperte le selezioni per la collana Hanami

logo immagine

Edizioni della Sera, dopo i libri sull’Inverno, l’Autunno e la Primavera, apre le selezioni per il quarto volume sull’Estate. Progetto a cura di Fabrizio Corselli. Scadenza invio: 15 febbraio 2016. Uscita volume prevista per maggio 2015.

Modalità di partecipazione all’iniziativa editoriale – INVIA I TUOI HAIKU per la selezione.
La collana Hanami raccoglie le vivide testimonianze letterarie di molti validi haijin moderni, volti all’acuta e attenta osservazione della natura che li circonda, trasfigurandola in piccole gemme che hanno la forma di soli tre “versi” (un intero universo contenuto in 17 sillabe).

Segui la pagina Facebook dedicata al progetto.

Info: hanami@edizionidellasera.com

Intervento sull’Epica (Scuola Media “Gramsci” di Palermo) – 8 Ottobre

0524abda0cce3a1cd16aec8150309cb1

Domani intervento presso la Scuola Secondaria di Primo grado “Gramsci”.

Epica, Improvvisazione orale, Fantasy (genere strumentale) e composizione (legata all’oralità).

Brandirò il gesso quale arma gloriosa… la lavagna, il mio campo di battaglia.

Isillindë – Masterclass d’improvvisazione orale – 9 Ottobre 2015

Isillinde locandina

J.R.R. Tolkien in qualità di filologo ed esperto di mitologia germanica si occupò dei poemi della tradizione antica con grande assiduità e rigore filologico, dal Beowulf al Kalevala. In Tolkien la poesia gioca un ruolo di primo ordine, a dispetto della prosa con la quale i lettori hanno conosciuto inizialmente il mondo fantastico del professore di Oxford. La masterclass d’improvvisazione orale affonda le sue radici nelle fondamenta di quel “tempo antico” caratterizzato dalle saghe d’argomento eroico, dall’epica germanica, ma anche da un’epoca di leggenda in cui eroi ed elementi fantastici si fondono in tutt’uno, e di cui Tolkien stesso fece largo uso per la propria mitologia… Continua a leggere

Primavera Haiku – Presentazione a Catania – 14 ottobre

Primavera Haiku
Un nuovo modo di guardare il mondo della Natura attraverso lo sguardo di venticinque validi poeti italiani, usando quale strumento ideale la forma dello haiku. La primavera in soli tre versi.

12011374_10207767260129898_5736553065362730196_n

Leggi l’evento su Facebook