Figurazione icastica (erotico) – Esempio

manara1

“Juliette prese in mano il membro di Paul, tirandone giù con forza il prepuzio a mo’ di redini, finché la sua sfera rubiconda non fu pienamente esposta. Circuirono così le grosse labbra l’intera convessità e, avvitandolo con un semplice movimento delle dita in prossimità del palato, con un colpo secco lo fagocitò in tutta la sua lunghezza fino a confinarlo fra le profondità della propria gola, demandando alla lingua la funzione di esperta guida.”

Fabrizio Corselli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...